competenze

Insula ha per missione l'esecuzione degli interventi di manutenzione, restauro, risanamento conservativo, ristrutturazione e nuova costruzione del patrimonio edilizio e di quello inerente le opere di urbanizzazione primaria e, in genere, l’esecuzione di interventi pubblici, anche strumentali e funzionali alla mobilità, nell’ambito del Comune di Venezia e della sua laguna. Insula opera sul territorio con interventi integrati di risanamento igienico ed edilizio la cui programmazione temporale rispetta la necessità di garantire la circolazione acquea interna e la percorribilità stradale e pedonale, minimizzando i disagi alla cittadinanza.

Insula si occupa inoltre della gestione dell'intero patrimonio residenziale pubblico (Erp) che il Comune di Venezia assessorato Politiche della residenza mette a disposizione della cittadinanza a Venezia centro storico, nelle isole della laguna e nella terraferma, operando sia nel campo dell'amministrazione (rapporto contrattuale con l'inquilino) che della manutenzione.

 

il contratto di servizio

Insula agisce nell'ambito della manutenzione delle infrastrutture urbane e della viabilità grazie a un contratto di servizio stipulato con il Comune di Venezia il 18 settembre 2014 n. rep. spec. 17657. L'alta sorveglianza sull'operato di Insula spa viene svolta dal Comune di Venezia attraverso le proprie direzioni Programmazione e controllo, Lavori pubblici, Patrimonio e casa, Sviluppo economico e partecipate nonché attraverso la partecipazione alle sedute consiglio di amministrazione e all'assemblea dei soci.

le attività

Insula attua a Venezia un piano di manutenzione quotidiana e a lungo termine. La manutenzione di Venezia e delle sue isole si attua mediante una serie di interventi che mirano a salvaguardare l'integrità fisica delle strutture di fondazione e dei fabbricati e a migliorare la qualità igienico sanitaria degli abitati. Il soggetto unitario - indispensabile in un ambito urbano e ambientale così delicato - mette a disposizione le competenze professionali e tecnologiche per progettare e coordinare l'attuazione degli interventi, garantendo a cittadini, turisti, operatori economici sia la mobilità acquea e pedonale, sia lo svolgimento della vita di ogni giorno, economica e sociale.
La realizzazione degli interventi di manutenzione avviene a mezzo di operatori economici in possesso di idonea qualificazione, individuati secondo la normativa vigente in materia di appalti pubblici.

A Insula compete l'esecuzione di lavori pubblici nel territorio appartenente all'amministrazione comunale di Venezia, relativa a interventi di:

  • manutenzione urbana ordinaria e straordinaria
  • restauro, risanamento, ristrutturazione, nuova edificazione
  • gestione del patrimonio immobiliare residenziale pubblico
  • manutenzione dei rii
  • interventi pubblici anche funzionali e strumentali alla mobilità
  • risanamento e conservazione del patrimonio edilizio prospiciente i rii
  • restauro e costruzione della rete fognaria (solo per Venezia centro storico e isole)
  • riassetto e riorganizzazione dei sottoservizi
  • esecuzione delle opere e interventi connessi alla salvaguardia fisica e ambientale di Venezia e della sua laguna di cui alla legge 171/1973, all'art. 12 del Dpr 791/73.

Per tali interventi - grazie alla conoscenza specifica dei processi giuridici, organizzativi e tecnici - alla società compete l'intero processo di realizzazione dell'opera pubblica (programma, progetta, appalta e coordina l'esecuzione). In particolare:

  • pianificazione tecnica ed economica delle attività di progettazione, approvazione, affidamento, esecuzione e collaudo
  • studi di fattibilità e progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva
  • predisposizione documentazione per iter di approvazione ai diversi livelli di progettazione
  • capitolati, contratti, documenti, specifiche e gestione bando di gare di appalto ad evidenza pubblica, per l'affidamento dei lavori a imprese private
  • direzione dei lavori, computi e contabilità
  • sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione
  • gestione dei collaudi
  • coordinamento dell'esecuzione lavori e dei soggetti coinvolti
  • coordinamento dei lavori effettuati nel sottosuolo da parte dei gestori di pubblici servizi (acqua, energia elettrica, illuminazione pubblica, gas, telefonia)
  • indagini, rilievi, studi e monitoraggi ambientali
  • sviluppo di applicativi per la gestione degli interventi e la diffusione, con tecnologie web, delle informazioni territoriali.