Terminato il restauro del ponte della Madonna dell'Orto

25 settembre 2017

pennone portabandiera a Murano È terminato il restauro del ponte della Madonna dell'Orto, che versava in uno stato di avanzato degrado soprattutto relativamente alla pavimentazione in asfalto, più volte rappezzata, rendendone insidioso il suo attraversamento. L'intervento, eseguito nell'ambito delle attività della gestione territoriale Venezia nord, ha visto il rifacimento totale della pavimentazione in trachite a sostituzione della precedente in asfalto misto a cemento.

È stata quindi demolita la pavimentazione mista esistente con la scarnitura del sottofondo in calcestruzzo, successivamente si è proceduto con il lievo e l'accatastamento delle cordonate, è stato realizzato il sottofondo con malta a base di calce e sono state posate le cordonate e le lastre in trachite grigia a giunto unito, rispettando le quote del piano di calpestio attuale. I lavori hanno visto anche la manutenzione dei parapetti, dell'arco che presenta localizzati segni di deterioramento e il rifacimento dell’intonaco. Con l'occasione, sono stati riordinati i sottoservizi (acqua) e sono stati aggiunti quattro corrugati per il passaggio della fibra e l'eventuale passaggio di altri enti.