Dichiarazione Isee, comunicazione importante e allegata lettera in pdf

4 dicembre 2017

Per un problema tecnico, in fase di imbustamento, è possibile che alcuni inquilini non abbiano ricevuto il secondo foglio relativo alla richiesta, da parte della Regione Veneto, di compilare la dichiarazione Isee.

Il contenuto della comunicazione è il seguente:

Con legge regionale del 3 novembre 2017 n. 39, pubblicata sul BURV n. 104 del 3 novembre 2017, sono state approvate le nuove norme in materia di Edilizia residenziale Pubblica (ERP). Al fine di consentire alla Regione Veneto di disporre dei dati necessari per la predisposizione degli strumenti attuativi di cui all’art. 49 della nuova norma, si rende necessario che tutti gli inquilini di alloggi pubblici Erp richiedano entro il 19 dicembre 2017 (45 giorni dopo la data di entrata in vigore della legge, come disposto dall’art. 50), la dichiarazione ISEE (DPCM 159/2013) per l’anno corrente. Se la dichiarazione è già stata presentata, allora non è necessario fare nulla. Qualora, al contrario, non sia stata presentata, la dichiarazione ISEE può essere richiesta:
• all’INPS, al link https://www.inps.it/NuovoportaleINPS/default.aspx?itemdir=50088&lang=IT
• ad un centro di assistenza fiscale (CAF).

Si invitano gli inquilini provvedere a tale obbligo con la massima sollecitudine, ricordando che è sufficiente ottenere il rilascio dell’attestazione riportante l’ISEE, senza necessità di inoltro della stessa ad altri enti.

scarica il pdf della lettera inviata agli assegnatari dell'alloggio pubblico.